• PensioniCisl:

    Pensioni
    Cisl: "Ecco le richieste della Cisl per il confronto con il Governo"

    Continua...

  • Dl DignitàSbarra:

    Dl Dignità
    Sbarra: "Contrastare la precarietà richiede politiche di più ampio respiro"

    Continua...

  • SvimezCisl:

    Svimez
    Cisl: "Nel Sud situazione sempre più grave. Il Governo apra un tavolo di confronto su crescita e investimenti"

    Continua...

  • Lavoro Prosegue la mobilitazione della Cisl contro i voucher in agricoltura, turismo ed enti locali

    Lavoro
    Prosegue la mobilitazione della Cisl contro i voucher in agricoltura, turismo ed enti locali

    Continua...

  • TavFurlan:

    Tav
    Furlan: "La mancanza di infrastrutture sta pregiudicando il futuro della nostra economia. Il Governo sblocchi le opere pubbliche e punti su innovazione e ricerca per lo sviluppo”

    Continua...

  • Giornata Mondiale contro la tratta di esseri umaniFurlan:

    Giornata Mondiale contro la tratta di esseri umani
    Furlan: "E' una piaga da sradicare con un maggiore impegno culturale, civile e sociale”

    Continua...

  • ContrattiAvviso comune Cgil, Cisl, Uil e Confservizi Furlan:

    Contratti
    Avviso comune Cgil, Cisl, Uil e Confservizi
    Furlan: "Ulteriore tappa verso relazioni industriali partecipative e servizi di qualità"

    Continua...

  • Dal territorio

COMUNICATI STAMPA

Lavoro. Furlan: "Bene Conte su conferma legge su caporalato ma su crescita, lavoro, fisco e investimenti serve aprire confronto vero con sindacato"

Roma, 8 agosto 2018. "È positivo che il Presidente del Consiglio Conte abbia ribadito oggi che la legge sul caporalato... continua

Sanità. Sindacati: "19 settembre a Salerno Assemblea Nazionale Cgil, Cisl, Uil con Camusso, Furlan, Barbagallo"

Roma, 8 agosto 2018. In occasione del quarantesimo anniversario della Riforma Sanitaria approvata con la legge n. 833/1978, CGIL CISL... continua

Foggia. Furlan: "Bisogna uscire da questa gabbia omertosa. Istituzioni ed imprese fanno finta di non vedere. Va applicata fino in fondo la legge contro il capolarato"

Roma,  8 agosto 2018. "Gli incidenti accaduti in questi giorni a Foggia, con la perdita tragica di tante vite umane... continua

Dl Dignità. Sbarra:  "Non mantiene ciò che promette, su materie lavoristiche la strada è ancora lunga"

Roma, 7 agosto 2018. "Una legge che non mantiene ciò che promette, che si ferma a metà, non garantendo la... continua

Marcinelle. Ocmin: "Tragiche analogie con incidenti Puglia. Da politica ed istituzioni ora risposte ferme e concrete su integrazione e sicurezza"

Roma, 7 agosto 2018. "La tragedia di Marcinelle, di cui quest’anno ricorre il 62 esimo anniversario non deve essere dimenticata... continua

Sicurezza sul lavoro. Furlan e Rota (Cisl): "Incidente braccianti. Imprese ed istituzioni si assumano responsabilità in tema di trasporto lavoratori e sicurezza"

Roma, 6 agosto 2018.  "Anche oggi braccianti morti e feriti per un incidente stradale in Puglia, questa volta a Ripalta... continua

Labor TV

IN EVIDENZA

A PROPOSITO DI

FOCUS

ISCRIVITI ALLA CISL. INSIEME E' MEGLIO!

tesseramento 2018 orizzontale nologo lowres

Sindacato, contrattazione, tutela e rappresentanza. La persona, il luogo di lavoro, il territorio al centro dell'azione della CISL. Azione di prossimità. Siamo presenti su tutto il territorio con le Unioni sindacali territoriali e con la rete di servizi di assistenza, informazione e orientamento.  Dettagli

Iscriviti 

SCRIVI ALLA CISL

Inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo indirizzo email

Valore non valido

Inserisci il quesito

AggiornaValore non valido

Consenso privacy
 

Sardegna. Riunito oggi il Direttivo First del Banco di Sardegna: al centro l'imminente uscita del piano industriale. "Subito nuove assunzioni"

15 Magggio 2018 - Si è riunito oggi a Sassari il Direttivo della Sas di Complesso First del Banco di Sardegna in vista dell'imminente uscita del piano industriale del Gruppo. Numerosi i punti all'ordine del giorno del Direttivo che insieme alla relazione della segreteria sono stati al centro di un ampio dibattito e delle votazioni che sono seguite.

Tra i vari punti la necessità che il Banco di Sardegna rimanga "un punto fermo nell’economia dell'isola, con tutti i suoi valori, l’elevata professionalita’ e lo spirito di appartenenza del personale"; la necessità di "un piano di sviluppo attento al territorio, alla clientela ed ai dipendenti perché il Banco di Sardegna possa così continuare a competere in una economia globalizzata e con una concorrenza sempre piu’ agguerrita;  "l'auspicio che cio’ rappresenti il cuore del prossimo piano industriale che, per la First Cisl "deve discostarsi, e molto, nell’impostazione e nei contenuti dal precedente".

"Inaccettabile" inoltre per la First, "un nuovo piano industriale che non tenga conto delle specificità dei territori, anche penisolani, in cui la nostra azienda opera, e che non abbia, come obiettivo primario, il sostegno alle famiglie ed alle imprese insieme allo sviluppo sociale ed economico delle realta’ locali".  Nel ricordare poi come  il Banco di Sardegna abbia pagato un prezzo molto alto nel corso del piano industriale 2015-2017, sia in termini di chiusura di sportelli (94 filiali chiuse dal banco su 130 effettuate nel gruppo), sia di fuoriuscite di personale (300 tra volontarie e fisiologiche); per contro su 414 assunzioni registrate nel gruppo, solamente 11 sono state quelle di pertinenza del banco" la First chiede pertanto "a gran voce nuove assunzioni, un ricambio generazionale della forza lavoro. Non si puo’ essere competitivi se il 55% del personale ha un’eta’ compresa fra i 55 ed i 67 anni. occorre avviare un turn over imponente, con l’ingresso di molti giovani, vera chiave di volta per vincere le grandi sfide del mercato che ci attendono. esistono incentivi nazionali, della regione e di settore per le aziende che assumono".

La First chiede inoltre "che tutti abbiano l’opportunita’ di partecipare alle selezioni per le prossime assunzioni, compresi i figli dei dipendenti. diventa opportuno prevedere che una certa quota di future assunzioni avvenga anche con questa modalita’, ovviamente comportando l’uscita obbligatoria del collega se il figlio risultasse idoneo al servizio".

Ed ancora: "la First Cisl ritiene importante che queste riflessioni siano contenute all’interno del prossimo piano industriale. sarà per noi impossibile accettare favorevolmente che si parli solo la lingua della riduzione dei costi, delle chiusure degli sportelli, degli esuberi del personale. noi vogliamo lo sviluppo della nostra azienda in una maniera non subalterna alle altre realta’ che compongono il nostro gruppo, ivi compresa la capogruppo. Con le tecnologie sempre piu’ avanzate anche le lavorazioni possono essere delocalizzate, cosi’ da creare opportunita’ ed occupazioni anche nelle zone disagiate, bisogna tenere in considerazione anche le periferie, non solo il centro. "Vigileremo e porteremo avanti ogni azione sindacale - conclude il Direttivo First  - coinvolgendo anche le istituzioni regionali e locali per far sì che il Banco di Sardegna rimanga e si rafforzi al centro della economia bancaria dell’isola".

www.cislsardegna.it

PROSSIMI EVENTI

CONQUISTE DEL LAVORO

copertina_conquiste_del_lavoro

L’esercito dei gig workers: 150mila vivono di lavoretti

La mappa. Secondo l’Inps sono tra 500 e 700mila. Ma per la maggioranza si tratta solo di arrotondare. I rider?...

Ilva, ancora un nulla di fatto al Mise

Per i sindacati il piano ArcelorMittal non deve prevedere esuberi. E resta l’incertezza sulle intenzioni del Governo. Intanto il tempo...

Brasile, sindacati in piazza contro disoccupazione e precarietà

La manifestazione proclamata unitariamente da tutte le sigle per il prossimo 10 agosto a sostegno di un’agenda per il...

Amazon, il posto di lavoro più rischioso d’America

Le testimonianze dei lavoratori raccolte dal quotidiano britannico The Guardian. Mentre Bezos si scopre l'uomo più ricco di sempre. Ma...

Ospedale Idi Roma: patto con i sindacati per il rilancio

Al via percorso per la definizione del Piano strategico del Gruppo 2019-2021. Un appuntamento che segue agli accordi siglati...

CONQUISTE DEL LAVORO

L’esercito dei gig workers: 150mila vivono di lavoretti

La mappa. Secondo l’Inps sono tra 500 e 700mila. Ma per la maggioranza si tratta solo di arrotondare. I rider?...

Ilva, ancora un nulla di fatto al Mise

Per i sindacati il piano ArcelorMittal non deve prevedere esuberi. E resta l’incertezza sulle intenzioni del Governo. Intanto il tempo...

Brasile, sindacati in piazza contro disoccupazione e precarietà

La manifestazione proclamata unitariamente da tutte le sigle per il prossimo 10 agosto a sostegno di un’agenda per il...

Amazon, il posto di lavoro più rischioso d’America

Le testimonianze dei lavoratori raccolte dal quotidiano britannico The Guardian. Mentre Bezos si scopre l'uomo più ricco di sempre. Ma...

Ospedale Idi Roma: patto con i sindacati per il rilancio

Al via percorso per la definizione del Piano strategico del Gruppo 2019-2021. Un appuntamento che segue agli accordi siglati...

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa