Toscana. Chiusura Bekaert. Cisl: "Tenere aperto il sito e combattere l’arroganza aziendale di un annuncio unilaterale di questo tipo"

Firenze, 22 giugno 2018. Il Segretario generale della Cisl Toscana, Riccardo Cerza, commenta l’annuncio da parte di Bekaert dell’intenzione di chiudere lo stabilimento di Figline Valdarno. “Decisione ingiusta e inaccettabile, nel merito e nel metodo, un vero attentato al lavoro.” 
“Chiudere uno stabilimento produttivo è sempre ingiusto, ma in questo modo è ancora più grave. Quello di Figline è un sito produttivo importantissimo; quando c’è stata la cessione da parte di Pirelli ci erano state date delle garanzie e oggi ci troviamo davanti a questa decisione secca e annunciata come irrevocabile. Non è così che si può trattare il lavoro in Italia.”
“Ci batteremo, in tutti i modi e a tutti i livelli, per cambiare questa decisione e tenere aperto l’impianto e continuare a dare lavoro a oltre 300 persone. E certamente avremo bisogno anche del Governo per reagire alla decisione di una multinazionale come Bekaert.” “Chiediamo a tutti, Regione, Governo, enti locali di combattere con noi l’arroganza aziendale di annunciare in modo unilaterale la chiusura dell’azienda e salvare il sito di Figline Valdarno.”
 

Leggi anche:

Metalmeccanici. Fim Cisl: Metalmeccanici. Fim Cisl: "Il ministro intervenga sulla chiusura del sito della Bekaert"
Roma, 22 giugno  2018. "La  multinazionale belga Bekaert Group che ha rilevato da Pirelli il gruppo steel cord dedicato alla produzione...

Stampa

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa