Intestazione XVIII Congresso Confederale "Per la persona, per il lavoro" è lo slogan scelto dalla Cisl per il suo XVIII Congresso il cui lungo percorso, avviato a novembre in tutta Italia con i 1062 congressi delle federazioni territoriali di categoria, si concluderà a Roma al Palazzo dei Congressi dell’Eur con la quattro giorni del Congresso confederale dal 28 giugno al 1° luglio. 63 congressi delle Unioni territoriali, 400 congressi delle federazioni di categoria regionali, 19 congressi delle Unioni regionali e 19 congressi delle federazioni nazionali hanno accompagnato il lungo e capillare percorso democratico con l’obiettivo di rinnovare il gruppo dirigente a tutti i livelli e rafforzare la scelta originaria del radicamento della CISL nei posti di lavoro e nel territorio.

Furlan: "Con Cgil e Uil uniti sulla piattaforma fiscale"

Leggi tutto...Roma, 29 giugno 2017. "Sulla riforma fiscale sono contenta che sia Camusso che Barbagallo abbiano colto quello che abbiamo lanciato ieri nella relazione, cioe' l'esigenza di una piattaforma comune per adeguare il sistema in modo piu' favorevole al mondo del lavoro, ai pensionati e alle imprese".

Leggi tutto

Prodi: "Senza il sindacato la centralità del mondo del lavoro non esiste"

Leggi tutto...Roma, 29 giugno 2017. Un lungo applauso quello che la platea del Congresso dedica a Romano Prodi. E Annamaria Furlan, ringraziandolo per la partecipazione si rivolge a lui sottolineando come sia per la Cisl "grande amico”. “Abbiamo sempre ammirato –ha detto Furlan-  la sua capacita' di tenere insieme i sindacati, il Paese e l'Europa e la sua capacita' di fotografare la situazione economica e sociale".

Leggi tutto

Barbagallo, Uil: "Uniti dobbiamo riprendere il nostro cammino in chiave moderna"

Leggi tutto...Roma, 29 giugno 2017 . Per essere uniti "non c'è bisogno di cambiare le nostre radici". Così il Segretario generale della Uil, Carmelo Barbagallo, nel suo intervento durante i lavaori congressuali, ha tenuto a ribadire l’importanza dell’unità sindacale, che "ha bisogno di regole, nel rispetto reciproco, per favorire la realizzazione di risultati concreti".

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per la gestione delle statistiche. Leggi l'informativa per sapere di più; proseguendo nella navigazione accetti l’uso dei cookies.