Intestazione XVIII Congresso Confederale "Per la persona, per il lavoro" è lo slogan scelto dalla Cisl per il suo XVIII Congresso il cui lungo percorso, avviato a novembre in tutta Italia con i 1062 congressi delle federazioni territoriali di categoria, si concluderà a Roma al Palazzo dei Congressi dell’Eur con la quattro giorni del Congresso confederale dal 28 giugno al 1° luglio. 63 congressi delle Unioni territoriali, 400 congressi delle federazioni di categoria regionali, 19 congressi delle Unioni regionali e 19 congressi delle federazioni nazionali hanno accompagnato il lungo e capillare percorso democratico con l’obiettivo di rinnovare il gruppo dirigente a tutti i livelli e rafforzare la scelta originaria del radicamento della CISL nei posti di lavoro e nel territorio.

Furlan: "Con Cgil e Uil uniti sulla piattaforma fiscale"

barbagallocamussoRoma, 29 giugno 2017. "Sulla riforma fiscale sono contenta che sia Camusso che Barbagallo abbiano colto quello che abbiamo lanciato ieri nella relazione, cioe' l'esigenza di una piattaforma comune per adeguare il sistema in modo piu' favorevole al mondo del lavoro, ai pensionati e alle imprese".

Cosi' la leader della Cisl, Annamaria Furlan, a margine dei lavori del congresso del suo sindacato. Per Furlan "oggi lo squilibrio e' troppo forte, visto che oltre il 90% dell'erario si basa sulle tasse pagate dai pensionati e dai lavoratori. Noi crediamo che da subito si possa avviare con il governo e con il parlamento un confronto così importante per le italiane e gli italiani", ha aggiunto Furlan

Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per la gestione delle statistiche. Leggi l'informativa per sapere di più; proseguendo nella navigazione accetti l’uso dei cookies.