Intestazione XVIII Congresso Confederale "Per la persona, per il lavoro" è lo slogan scelto dalla Cisl per il suo XVIII Congresso il cui lungo percorso, avviato a novembre in tutta Italia con i 1062 congressi delle federazioni territoriali di categoria, si concluderà a Roma al Palazzo dei Congressi dell’Eur con la quattro giorni del Congresso confederale dal 28 giugno al 1° luglio. 63 congressi delle Unioni territoriali, 400 congressi delle federazioni di categoria regionali, 19 congressi delle Unioni regionali e 19 congressi delle federazioni nazionali hanno accompagnato il lungo e capillare percorso democratico con l’obiettivo di rinnovare il gruppo dirigente a tutti i livelli e rafforzare la scelta originaria del radicamento della CISL nei posti di lavoro e nel territorio.

FELSA CISL - I giovani testimoni del ruolo del sindacato

felsa131 maggio 2017.  "La scelta della regionalizzazione compiuta quattro anni fa - si è rivelata vincente. Sono cambiati gli strumenti, le modalità del lavoro, non è cambiata, ma anzi si è rafforzata l'esigenza dei giovani di stare insieme, fare rete".

Queste le parole del Segretario generale della Felsa, Mattia Pirulli, eletto al termine del II Congresso Nazionale che si è svolto a Milano il 29 e 30 maggio. Insieme a lui, in segreteria, altri 3 componenti, Daniel Zanda, Luca Barilà e Francesca Piscione. 
“L'intuizione della CISL di rappresentare il lavoro atipico è ventennale. Non si tratta di ragionare per schemi preconfezionati, ma di rilanciare uno slogan già caro alla FeLSA: io giovane e protagonista".  Se il Congresso di Milano ha riconfermato i giovani come testimoni del ruolo del sindacato - spiega Pirulli - la vita associativa resta un elemento fondamentale ed imprescindibile e le tante RSA tra i lavoratori somministrati, costituite nelle aziende, sono un importante testimonianza. Il sindacato non può e non deve essere solo un consorzio di servizi, ma attraverso di essi persistere nel generare una dinamica aggregativa.“E' finita la stagione dell'economia lineare e non si tornerà più indietro“- ha dichiarato il Segretario confederale della Cisl, Gigi Petteni, intervenuti nei lavori congressuali. "Non dobbiamo restare incastrati nei tecnicismi del lavoro. La crisi impone di misurarsi con la realtà e di sradicare gli orpelli dell'ideologia del lavoro". Ha inoltre ribadito il sostegno all’azione della FeLSA nell'aiutare i lavoratori attraverso lo Sportello Lavoro che la FeLSA sta avviando sul territorio.

 

Stampa

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa