Intestazione XVIII Congresso Confederale "Per la persona, per il lavoro" è lo slogan scelto dalla Cisl per il suo XVIII Congresso il cui lungo percorso, avviato a novembre in tutta Italia con i 1062 congressi delle federazioni territoriali di categoria, si concluderà a Roma al Palazzo dei Congressi dell’Eur con la quattro giorni del Congresso confederale dal 28 giugno al 1° luglio. 63 congressi delle Unioni territoriali, 400 congressi delle federazioni di categoria regionali, 19 congressi delle Unioni regionali e 19 congressi delle federazioni nazionali hanno accompagnato il lungo e capillare percorso democratico con l’obiettivo di rinnovare il gruppo dirigente a tutti i livelli e rafforzare la scelta originaria del radicamento della CISL nei posti di lavoro e nel territorio.

FNP CISL - Welfare e lavoro per uno sviluppo sostenibile

fnp51° giugno 2017. "Un nuovo Rinascimento del sindacato: welfare e lavoro per uno sviluppo sostenibile" è stato  questo il tema del 18° congresso della FNP, la Federazione Nazionale dei Pensionati della Cisl, che si è svolto a Riccione dal 29 al 31 maggio e che ha visto la riconferma di Gigi Bonfanti alla guida dell'organizzazione.
Insieme a Bonfanti, confermati anche Loreno Coli come segretario generale aggiunto e Patrizia Volponi come segretario nazionale. 

“Ringrazio tutta la Fnp che mi ha dato fiducia nuovamente,  riconfermandomi in questo ruolo”, ha affermato Bonfanti subito dopo la proclamazione. Nel corso delle sue conclusioni, Bonfanti ha anche ringraziato il Segretario generale della Cisl, Annamaria Furlan, che nel suo intervento nella seconda giornata del Congresso, ha riconosciuto l’importanza della Fnp nell’azione di sostegno all’attività della Confederazione di via Po e a tutte le sue battaglie, da quella sul fisco, di cui Bonfanti ha ribadito l’urgenza, fino a quella sul welfare e la non autosufficienza, tema quest’ultimo che – secondo Bonfanti - deve appartenere a tutta la Cisl e non solo alla Fnp.  Altro tema a cuore del Segretario Bonfanti, del quale peraltro ha parlato sia nel suo intervento di apertura sia in quello di chiusura del Congresso, quello dei giovani, per i quali  “è necessario operare per formarli e farli entrare nel gruppo dirigente della Cisl oltre che accompagnarli verso il mondo del lavoro, condizione necessaria per il pieno sviluppo del nostro Paese. Il Congresso che abbiamo celebrato – ha concluso il Segretario generale Fnp – ha dimostrato quanto la Fnp sia parte integrante di tutta la Cisl e quanto il sindacato in sé abbia ancora valore e importanza nel contesto sociale che viviamo”.
"Basta speculare sui giovani e dire loro che non avranno un futuro pensionistico a causa degli anziani. E basta dire agli anziani che le loro pensioni sono basse perché bisogna pensare ai giovani". Ha detto la Segretaria Generale della Cisl, Annamaria Furlan, intervistata da Andrea Pancani di La7 . "Non si crea coesione ed equità sociale con i continui messaggi negativi e populistici che vengono rilasciati anche nei talk show. Con l'accordo raggiunto sulle modifiche alla riforma della Legge Fornero noi abbiamo dimostrato che non è così e che, anzi, l'incontro e la solidarietà intergenerazionale è possibile ed è fondamentale per permettere al paese di tornare a parlare di crescita e di sviluppo. Noi siamo riusciti a sfatare un sentimento diffuso che per dare qualcosa a qualcuno bisogna massacrare qualcun altro. Noi abbiamo fatto un accordo che invece dà qualcosa ai giovani e qualcosa anche agli anziani. Aiutare i pensionati ed i giovani allo stesso tempo è un messaggio positivo che andrebbe rilanciato anche dagli opinionisti. Non dimentichiamo che previdenza e lavoro sono parenti stretti e vanno sempre di pari passo. Ecco perché serve un dialogo costruttivo tra le istituzioni, la politica e le parti sociali. Dobbiamo puntare sul lavoro e non sul reddito assistito per rendere di nuovo il paese competitivo".

Stampa

Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per la gestione delle statistiche. Leggi l'informativa per sapere di più; proseguendo nella navigazione accetti l’uso dei cookies.