Intestazione XVIII Congresso Confederale "Per la persona, per il lavoro" è lo slogan scelto dalla Cisl per il suo XVIII Congresso il cui lungo percorso, avviato a novembre in tutta Italia con i 1062 congressi delle federazioni territoriali di categoria, si concluderà a Roma al Palazzo dei Congressi dell’Eur con la quattro giorni del Congresso confederale dal 28 giugno al 1° luglio. 63 congressi delle Unioni territoriali, 400 congressi delle federazioni di categoria regionali, 19 congressi delle Unioni regionali e 19 congressi delle federazioni nazionali hanno accompagnato il lungo e capillare percorso democratico con l’obiettivo di rinnovare il gruppo dirigente a tutti i livelli e rafforzare la scelta originaria del radicamento della CISL nei posti di lavoro e nel territorio.

SICET - Nino Falotico è il nuovo Segretario generale

Sicet SegreteriaRiccione, 1 giugno 2017. Nino Falotico è il nuovo Segretario generale nazionale del Sicet Cisl (Sindacato inquilini, casa e territorio). L’elezione è avvenuta a conclusione dell’8° Congresso nazionale che si è tenuto il 31 maggio e si è concluso oggi al Palazzo dei Congressi di Riccione davanti a circa 200 delegati in rappresentanza di oltre 70 mila iscritti. Presente ai lavori anche il Segretario confederale, Piero Ragazzini.

Falotico subentra a Guido Piran e sarà affiancato da Fabrizio Esposito (Segretario generale aggiunto) e Massimo Petterlin. Falotico subito dopo la sua elezione ha tenuto a ringraziare “prima di tutto, insieme a chi mi ha preceduto, Annamaria Furlan. Sono onorato di assumere l’incarico di Segretario generale del Sicet nazionale e lavorerò per dare continuità alle politiche fin qui realizzate. Come ci ha più volte ricordato la Corte Costituzionale - ha proseguito Falotico - la casa è un diritto sociale fondamentale e contribuisce con il lavoro ad integrare la persona nella società”.  Il segretario confederale Piero Ragazzini, intervenendo ai lavori, ha ribadito l'importanza del ruolo della Confederazione per supportare e condividere le idee, le proposte e le iniziative del sindacato degli inquilini. "D'altronde - ha sottolineato Ragazzini - le politiche della casa oggi hanno una forte necessità di essere trattate con una visione d'insieme del problema". Perché ciò accada “ è necessario che la Cisl e il Sicet lavorino portando avanti azioni complessive che riuniscano tutti i vari aspetti per rendere veramente efficace le proposte in materia di politiche dell'abitare". Cosi ha concluso il Segretario confederale, Piero Rarazzini.

Per approfondimenti consultare il sito del Sicet nazionale

Stampa

Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per la gestione delle statistiche. Leggi l'informativa per sapere di più; proseguendo nella navigazione accetti l’uso dei cookies.