Accordo Cgil, Cisl, Uil con le Centrali Cooperative su riforma del modello contrattuale

Dicembre 2018 - A conclusione di un lungo confronto negoziale,  è stato firmato l'accordo per la riforma del modello contrattuale con le centrali cooperative Agci, Confcooperative e Legacoop. 
L'accordo completa il quadro delle intese che, sulla base della piattaforma unitaria del gennaio 2016, sono state via via raggiunte con le principali associazioni datoriali del Paese, intervenendo su un settore economico importante e cruciale per la crescita e il rilancio di una buona occupazione.
 
I contenuti dell'intesa - come potrete leggere nel testo allegato e nella circolare unitaria di commento - riprendono i temi fondamentali per la riforma e la crescente innovazione del sistema di assetti contrattuali a cui la Cisl punta. 
 
Anche in questo caso, dopo l'accordo con Confindustria: 
 
Particolarmente significativi e legati alle caratteristiche peculiari della tipologia di impresa cooperativa sono i risultati raggiunti relativamente:
 
 

Allegati:
FileDimensione del File
Scarica questo file (Protocollo modello contrattuale cooperazione.pdf)Protocollo modello contrattuale cooperazione.pdf5708 kB

Stampa