• Grandi temi
  • Europa - Mondo - Politiche migratorie

Rapporto economico Italia 2017 (OCSE). Crescita, competenze, povertà le sfide per il nostro paese

17 Febbraio 2017 - Presentato il Rapporto economico Italia 2017 dell'OCSE per la cui elaborazione si sono svolti incontri specifici anche con Cgil, Cisl, Uil. Crescita, competenze e povertà le sfide segnalate dall'OCSE per il nostro paese, con alcune raccomandazioni tra cui il ruolo della PA nella produttività che pur se bassa è comunque in aumento, lotta all'evasione fiscale, maggiore spesa per investimenti soprattutto su ricerca e sviluppo, miglioramento dei servizi per le politiche attive e di formazione, alternanza scuola lavoro e adozione di un piano completo di contrasto alla povertà.

In sintesi nel report si segnala la necessità di stimolare una crescita inclusiva evidenziando i progressi fatti dalle riforme e le pendenti criticità del debito e crediti deteriorati, alla stregua della commissione Ue, nuove riforme in tema di abbassamento della soglia per il pagamento in contanti;taglio permanente dei contributi sociali; tasse immobiliari basate su valori catastali aggiornati; riforma organica delle procedure fallimentari; rilancio della spesa infrastrutturale; adozione del programma nazionale contro la povertà

Allegati:
Scarica questo file (OCSE.Rapporto-economico-Italia2017-sintesi.pdf)Rapporto OCSE 201752 kB

Stampa

Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per la gestione delle statistiche. Leggi l'informativa per sapere di più; proseguendo nella navigazione accetti l’uso dei cookies.