• Grandi temi
  • Europa - Mondo - Politiche migratorie

Accordo di libero scambio Ue-Mercosur: delegazione CES e la Coordinadora Sindical del Cono Sur incontrano i negoziatori impegnati nel suo rilancio

Aprile 2017 - Nella stessa settimana in cui in Europa è stato ricordato il 60° anniversario dei Trattati di Roma, a Buenos Aires una delegazione della CES, insieme alla Coordinadora Sindical del Cono Sur (le Confederazioni Sindacali di Brasile, Argentina, Uruguay e Paraguay) ha incontrato, per la prima volta, i negoziatori europei della Commissione ed i negoziatori rappresentanti dei Governi del Cono Sur impegnati nel "round" negoziale che rilancia l'Accordo di libero scambio  tra Ue e Mercosur (l'Unione doganale composta da Brasile, Argentina, Uruguay, Paraguay e Venezuela). 
Accordo, quello con il Mercosur che "in una situazione che vede il "congelamento" del TTIP con gli Stati Uniti d'America e i controversi risultati del CETA (Accordo con il Canada), - ricorda la Cisl - è diventato l'obiettivo prioritario per la DG Trade della Commissione Europea ed inoltre, per i caratteri di "Accordo di Associazione" che presenta, è monitorato con attenzione anche dalla Confederazione Europea dei Sindacati.

Tre i documenti prodotti durante gli incontri tra CES e la Coordinadora Sindical del Cono Sur:
- nel primo viene espressa la posizione dei lavoratori rispetto al negoziato tra Birregional, Mercosur e Unione europea;
- il secondo documento contiene la dichiarazione congiuta della Ces e della Coordinadora Sindical del Cono Sur in merito alla crisi dei rifugiati e le migrazioni internazionali.
- il terzo documento riguarda i provvedimenti legislativi che riguardano il processo di terziarizzazione in Brasile

Stampa

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa