• Grandi temi
  • Politiche di genere e giovani

Audizione Cisl presso la Commissione del Senato di inchiesta sul femminicidio

14 novembre 2017. Quasi sette milioni di donne hanno subìto qualche forma di abuso nel corso della loro vita. Dalle violenze domestiche allo stalking, dallo stupro all'insulto verbale. E il 40,4% delle donne, oltre 8,3 milioni, è stata vittima di violenza psicologica. All’estremo c’è poi il femminicidio, fenomeno a cui assistiamo ormai quotidianamente. Più dell’82 per cento dei delitti commessi a scapito di una donna nel nostro Paese, nonostante la legge del 2013, sono classificati come femminicidi. Un problema, dunque, che necessita di una risposta non solo giudiziaria, culturale ed educativa.

Allegati:
FileDimensione del File
Scarica questo file (AUDIZIONE Comm_ Inchiesta Femminicidio 3.pdf)Audizione Commissione Senato116 kB

Stampa

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa