• Grandi temi
  • Servizi, terziario e agroalimentare

Terziario: raggiunto accordo su orario al centro logistico Amazon di Castel San Giovanni

25 Maggio 2018 - Dopo mesi di battaglie dei delegati di Cgil, Cisl, Uil ed azioni antisindacali messe in atto da parte della multinazionale, il 22 maggio, è stato raggiunto un importantissimo accordo dalla Fisascat Cisl di Parma e Piacenza nel centro logistico di Amazon, a Castel San Giovanni. 

L'intesa è stata raggiunta sull’organizzazione del lavoro, superando l'obbligo dei turni notturni e dei turni pomeridiani, con un'organizzazione che tenda a garantire una copertura lavorativa nei weekend omogenea per tutti i lavoratori.
L'accordo - sperimentale per un anno a partire dal prossimo 17 giugno - prevede il superamento dei turni fissi pomeridiano e notturno e la ridefinizione dei turni di lavoro, articolati su tre fasce orarie per complessive 40 ore di lavoro prestato su cinque giorni alla settimana.
L’organizzazione del lavoro sarà articolata per turni, così cadenzati:

1) mattino 7.00/15.00;
2) pomeriggio 15.30/23.30;
3) notturno 20.00/4.00 ed è fisso e su base volontaria.
Tra le 22.00 e le 4.00 i dipendenti riceveranno una maggiorazione del 25% rispetto alla paga oraria.
Qualora non si raggiungesse il numero necessario per far fronte alle esigenze aziendali sul turno di notte verrà messa in atto una rotazione che coinvolgerà in modo omogeneo i lavoratori dei differenti reparti. L’incremento economico mensile è stimabile da 70 euro a 97 euro a seconda del periodo lavorato.

L'intesa apre la pista a relazioni sindacali strutturate che portino a migliorare le condizioni di lavoro per tutti i lavoratori e le lavoratrici degli stabilimenti italiani di Amazon e a raggiungere significativi livelli di partecipazione ai risultati di una multinazionale in espansione in Europa e nel mondo.

LEGGI ANCHE: Terziario. Amazon, siglata intesa su flessibilità turni. Furlan: "Accordo importante ed innovativo. Riconosciuti ruolo e funzione relazioni sindacali"

Stampa

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa