Decreto di modifica Codice Appalti. Una nota Cgil Cisl Uil

Roma 26 marzo 2019 - Una nota tecnica di Cgil Cisl Uil sui contenuti presenti nel Decreto che modifica la disciplina del Codice Appalti. Da una prima lettura la Cisl evidenzia le novità che intervengono, sottolineando che le modifiche che presumibilmente verranno apportate avranno effetti nei settori delle costruzioni, dei servizi, delle forniture, interessando quindi una molteplicità di settori e Federazioni.

Il mix delle modifiche apportate sono:

L'unico aspetto positivo è la proroga per l'adeguamento delle concessioni fino al 31 dicembre 2019.

 

 

CGIL CISL UIL
Giuseppe Massafra Andrea Cuccello Tiziana Bocchi

Allegati:
FileDimensione del File
Scarica questo file (Dl.appalti.20.3.19.pdf)Dl appalti1192 kB
Scarica questo file (nota-cgil-cisl-uil-dl-modifica-codice-appalti)Circolare Cgil Cisl Uil140 kB
Scarica questo file (nota-cisl)Nota tecnica Cgil Cisl Uil23 kB

Stampa