Sindacato. Sbarra: "Siamo disponibili a misurare rappresentanza"

Roma, 12 luglio 2018.  “Il tema della misurazione della rappresentanza e della rappresentatività dei sindacati è un tema che appassiona molto la politica e sul quale spesso si fa anche tanta propaganda”. Lo dichiara il Segretario generale aggiunto della Cisl, Luigi Sbarra commentando le parole del Ministro del Lavoro sulla rappresentanza sindacale. “Vogliamo rassicurare il Ministro del Lavoro, Di Maio che il sindacato non solo è disponibile a misurare la propria rappresentanza e a farlo con un processo pubblico, trasparente e verificabile, ma abbiamo già assunto iniziative in tale direzione facendo accordi, definendo convenzioni con le istituzioni e coinvolgendo in ogni passaggio il Ministero del Lavoro per realizzare il processo entro tempi brevi. Al Ministro ricordiamo che misurazioni molto precise sono già in vigore nel pubblico impiego, sono in attuazione nel settore industriale ed in via di definizione nei settori più frammentati come commercio e artigianato.E’ sbagliato ed ingiusto dare l’impressione che il processo sia tutto da fare, mentre invece siamo in una fase molto avanzata di raccolta dei dati che potrebbe portare nei prossimi mesi alle prime certificazioni, se ci sarà la piena collaborazione operativa, senza pregiudizi, di tutti i soggetti coinvolti nel processo. La Cisl vuole fortemente una misurazione di vera consistenza di tutte le parti sociali proprio per contrastare i contratti pirata e in dumping creati da soggetti per nulla o poco rappresentativi. Chiediamo dunque al ministro Di Maio di collaborare in questa azione indispensabile per contrastare precarietà e forme di salario sottopagate”

Leggi anche:

A che punto è l'attuazione delle nuove regole della rappresentanza sindacale A che punto è l'attuazione delle nuove regole della rappresentanza sindacale
L'accordo tra CGIL CISL UIL e Confindustria del 10 gennaio 2014 ha introdotto nuove regole sulla rappresentanza sindacale. Vediamo cosa è stato fatto...

Stampa

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa