Atto vandalico Cisl Cagliari. Sbarra (Cisl): piena solidarietà per il vile atto di questa notte. Queste pratiche parasquadriste non ci intimidiscono

Roma, 22 dicembre 2015. "Un atto vile ed esecrabile quello che stanotte ha colpito la sede della Cisl di Cagliari. Piena solidarietà alla segreteria territoriale e regionale: fatti di questo genere non vanno mai sottovalutati". Lo afferma in una nota Luigi Sbarra, Commissario Nazionale Fai-Cisl e Segretario Confederale Cisl, in relazione all'atto vandalico che stanotte ha colpito la sede Cisl di Via Ancona a Cagliari. "Se qualcuno pensa di poterci intimidire con tali pratiche parasquadriste, questo qualcuno sbaglia di grosso. Sono metodi che denunciano una violenza ideologica e un disprezzo per la democrazia che qualificano solo chi li adotta. Massimo sostegno, quindi, all'azione della Ust di Cagliari e della Cisl Regionale Sardegna, da sempre in prima linea nel lavoro di rappresentanza, di ascolto e di sostegno delle realtà più deboli. Di una cosa siamo certi: andranno avanti con più entusiasmo e determinazione di prima", conclude Sbarra.

Stampa

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa