Alitalia. Fiorentino (Fit-Cisl): stabilizzati precari personale di terra

Roma, 28 dicembre 2015. "Abbiamo compiuto un altro passo nella direzione in cui noi tutti abbiamo creduto e per cui abbiamo lavorato", con queste parole Emiliano Fiorentino, Segretario nazionale della Fit-Cisl, commenta l'accordo appena firmato con Alitalia. "Il documento siglato, prosegue Fiorentino, permette di dare una prospettiva lavorativa e un futuro più certo anche al personale di terra che lavora in condizioni di precariato da ancora prima del fallimento di Alitalia: saranno stabilizzate tutte le risorse assunte nell'anno 2006-2007, circa 150, e ci sarà più possibilità di lavoro per quelle subito a seguire". Conclude il Segretario nazionale: "Queste sono le risposte che il sindacato sempre ricerca e che fanno sperare in un reale sviluppo e in un futuro migliore per l'intero sistema, a maggior ragione a valle dell'assegnazione/ limitazione da parte dell'Enac, delle licenze alle società di Handling che potranno operare a Fiumicino".

Leggi anche:

Alitalia. Fiorentino (Fit-Cisl): Alitalia. Fiorentino (Fit-Cisl): "Positivo e costruttivo incontro con i Commissari"
Roma, 2 novembre2017. “Positivo e costruttivol’incontro con i Commissari, a valle dell’ufficializzazione delle proposte vincolanti e dell’...
Alitalia. Fiorentino (Fit-Cisl): Alitalia. Fiorentino (Fit-Cisl): "Acquisto di quote da parte del Governo grande opportunità"
Roma, 11 gennaio 2018. Emiliano Fiorentino, Segretario nazionale Fit-Cisl, definisce “poco confortante” la notizia secondo cui Lufthansa avrebbe...

Stampa

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa