Appalti. Soddisfazione della Cisl per l'approvazione del Ddl. Sbarra: "Riforma è necessità assoluta per il nostro Paese"

Roma, 14 gennaio 2016. “La Cisl esprime apprezzamento per l’approvazione definitiva, avvenuta oggi al Senato, della Riforma degli Appalti, ormai divenuta una necessità assoluta per il nostro Paese”. Così si è espresso il Segretario confederale della Cisl, Luigi Sbarra, che ha aggiunto: “la riduzione delle Stazioni appaltanti, la loro maggiore qualificazione, la stretta sulle varianti, l’assegnazione prevalente delle gare tramite l’offerta economicamente più vantaggiosa e maggiori poteri di controllo affidati all’Anac sono elementi introdotti dalla riforma che noi abbiamo sostenuto e che fanno ben sperare per un cambio di rotta negli appalti”. “Ora la nostra attenzione – ha sottolineato Sbarra – è ai decreti attuativi che dovranno mettere in pratica le linee tracciate dalla nuova normativa. Il sindacato continuerà a fare la sua parte affinché gli elementi qualificanti di un cambiamento effettivo in questo settore divengano veramente efficaci”.

Ufficio stampa Cisl

Leggi anche:

Lavoro. Sbarra: Lavoro. Sbarra: "Bene Boeri su riders, ma apriamo un confronto serio per costruire tutele concrete"
Roma, 11 maggio 2018. "L'annuncio del presidente Inps Boeri di voler meglio regolarizzare i contributi pensionistici dei lavoratori della gig economy...

Stampa

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa