Credito. First Cisl: "Responsabilità della politica per garantire fiscalità responsabile ed equa

Roma, 22 gennaio 2016. Elaborare e attuare una politica fiscale comprensibile per i cittadini, trasparente, sostenibile ed equa è il mestiere di più alta responsabilità della politica. È quanto emerso nel corso del convegno Fiscalità responsabile. Verso il welfare della fiducia. La riscossione tributi per il bene comune, organizzato da First Cisl, che si è tenuto a Roma il 22 gennaio 2016, presso l’Auditorium di via Rieti.

“È necessario valorizzare i lavoratori di Equitalia – ha affermato Sergio Girgenti, coordinatore nazione First Cisl – per assistere il contribuente, per offrire consulenza qualificata e tutoraggio”.

Sono intervenuti Angelo Coco, responsabile della comunicazione di Equitalia; Enrico Zanetti, sottosegretario di Stato all'Economia e Finanza, Filippo Taddei, responsabile economia e lavoro del Partito Democratico il quale ha evidenziato: “La strategia è la riduzione del peso fiscale accompagnata al miglioramento della macchina pubblica, per conquistare fiducia”.

“Ricostituire l’ordine delle responsabilità – dichiara Giulio Romani, segretario generale First Cisl - è un passaggio indispensabile per la ricostruzione del sistema fiscale, che non può prescindere dall’essere equo.” “È un paradosso – conclude Romani - che il nome, derivato della parola equità, sia associato al solo esecutore finale e non alle specifiche entità che determinano l’intero processo fiscale”.

Ufficio stampa First Cisl

Stampa

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa