Tnt. Paniccia (Fit-Cisl): bene impegno contro la violenza sulle donne

Roma, 10 marzo 2016. "All'indomani della festa della donna è con soddisfazione che accogliamo il recepimento dell'accordo contro le molestie da parte di Tnt", con queste parole Pasquale Paniccia, Segretario Nazionale della FIT-Cisl, commenta il recepimento da parte dell'azienda multinazionale, specializzata nelle attività di corriere espresso, dell'accordo quadro europeo sottoscritto da Confindustria con Cgil, Cisl e Uil sulle molestie e la violenza nei luoghi di lavoro. ''Tnt - spiega Paniccia - si impegna ad adottare misure adeguate nei confronti di coloro che compiono atti di violenza fisica o verbale contro le donne sul posto di lavoro, riconosce il principio che la dignità dell'individuo non può essere violata ed infine si impegna a favorire le relazioni interpersonali basate sui principi di eguaglianza e reciproca correttezza''. Conclude il Segretario nazionale: "L'8 marzo va vissuto tutti i giorni e questa firma dimostra il nostro impegno in tal senso ed ha ancora più valore in un ambito caratterizzato dallo sfruttamento come quello della logistica".

Stampa

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa