Contratti. Gigli:"Sulle piattaforme per i rinnovi la Femca non si fa condizionare da nessuno"

Roma, 16 giugno 2015 - "La Femca Cisl non si lascia condizionare e il percorso che porterà alla presentazione di piattaforme unitarie per il rinnovo dei contratti del nostro comparto va avanti". Questa la risposta del segretario generale, Sergio Gigli, alle preoccupazioni espresse dal segretario generale della Filctem-Cgil che, in un comunicato stampa, manifesta preoccupazione per le conseguenze che il mancato accordo tra Fiom, Fim e Uilm potrebbe avere sulla Femca in vista dell'accorpamento con la Fim.

"Emilio Miceli sa benissimo che più di ogni altra sigla sindacale la Femca Cisl si prodiga per migliorare i rapporti unitari - spiega Gigli - e che, se non si arriverà ad una piattaforma unitaria per i prossimi rinnovi nel nostro comparto, è solo perché c'è dissenso sul merito tra le nostre sigle e non per condizionamenti esterni".

"Al contrario - aggiunge Gigli - per mantenere le nostre tradizioni unitarie in continuità con le precedenti piattaforme c'è bisogno che proprio la Filctem si discosti dalle posizioni della Fiom e della Cgil che preferiscono il NON fare. Con la determinazione che ci contraddistingue, continueremo a dialogare per arrivare a definire piattaforme di rinnovo contrattuale unitarie".

Leggi anche:

Lavoro. Sindacati: Lavoro. Sindacati:" Siglata ipotesi di accordo per rinnovo del CCNL 2016-2018 Artigianato Chimico e Tessile"
Roma, 15 dicembre 2017. Ieri i sindacati del settore Filctem-Cgil, Femca-Cisl, Uiltec-Uil e le associazioni degli artigiani Confartigianato, Cna,...

Stampa

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa