Mattarella. Furlan esprime solidarietà e vicinanza al Presidente per le offese che sono frutto della degenerazione della politica

Roma, 11 aprile 2016. Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, intervenendo domenica alla Cerimonia della 50esima edizione del Salone Internazionale Vini e distillati, tra le altre cose dette, ha affermato che "il destino dell'Italia è legato al superamento delle frontiere e non al loro ripristino" scatenando reazioni scomposte di alcuni politici. La Segretaria generale della Cisl, Annamaria Furlan, commentando le ingiurie e le offese che si sono scatenate, esprime in un tweet "solidarietà e vicinanza al Presidente Mattarella. Le ingiurie nei suoi confronti frutto di un brutto clima di degenerazione della politica".

Stampa

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa