Scuola. Gissi (Cisl Scuola): le commissioni concorsuali non possono funzionare col volontariato coatto

Roma, 12 aprile 2016. “Pare se ne sia accorto anche il premier che non va proprio bene dover ricorrere al volontariato coatto per far funzionare le commissioni esaminatrici nel concorso dei docenti. Almeno così si coglie in alcune battute a margine (e speriamo prima) della sua visita a Vinitaly, nelle quali Renzi afferma che il Governo starebbe lavorando per risolvere una situazione insostenibile”. (leggi nota della Segretaria generale della Cisl Scuola, Maddalena Gissi)

Stampa

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa