Call center. Furlan: da Papa Francesco un appello forte contro lo sfruttamento dei lavoratori e la precarieta'

Roma, 17 aprile 2016. "Siamo molto grati a Papa Francesco per il suo appello forte di oggi sui lavoratori dei call center, spesso sfruttati e senza le necessarie garanzie contrattuali ". Lo dichiara la Segreteria Generale della Cisl Annamaria Furlan commentando le parole di Papa Francesco. " Siamo impegnati come sindacato a tutelare l'occupazione in aziende come Almaviva e Gepin in una difficile vertenza che vede in lotta tante lavoratrici e lavoratori che chiedono garanzie per il loro futuro e quello delle loro famiglie. Speriamo che le aziende del settire dimostrino senso di responsabilita' nei prossimi giorni. Faremo di tutto per difendere tutti i posti di lavoro e la dignita' di una occupazione stabile".

Leggi anche:

Lavoro. Furlan (Cisl): Lavoro. Furlan (Cisl): "Apertura Conferenza internazionale per i 50 anni della pubblicazione dell’enciclica Populorum Progressio di Paolo VI"
Roma, 22 novembre 2017. Una delegazione della Cisl, guidata dalla Segretaria Generale, Annamaria Furlan, parteciperà domani e dopomani nella Città...

Stampa

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa