Pa. Cgil Cisl Uil, 19 maggio mobilitazione lavoratori del Miur, no al degrado

Roma, 29 aprile - Al via la mobilitazione dei lavoratori del Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca. Dietro le parole 'La scuola siamo anche noi! Buona scuola o scuola alla buona?', Fp Cgil Cisl Fp e Uil Pa promuovono una giornata di mobilitazione il 19 maggio in tutta Italia delle lavoratrici e dei lavoratori degli uffici centrali e regionali del Miur.

Un'iniziativa promossa, spiegano i sindacati, “per contrastare il degrado dei servizi alla scuola pubblica” e per rivendicare “più personale per rafforzare gli uffici, più risorse per incentivare la produttività, più rispetto per la dignità del nostro lavoro”. I sindacati dei servizi pubblici di Cgil, Cisl e Uil per queste ragioni promuovono il 19 maggio una mobilitazione in tutta Italia, attraverso assemblee nei luoghi di lavoro e volantinaggi, perché “per contrastare il degrado dei servizi del Miur, non possiamo più aspettare”.

Ufficio stampa CISL FP

Stampa

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa