Intesa Sanpaolo. First Cisl: l’intesa raggiunta premia il merito e riconosce la professionalità dei lavoratori

Milano, 21 maggio 2016. “Gli accordi sottoscritti accompagnano il cambiamento in atto con tutele rispetto alla mobilità sul territorio e valorizzano il contributo dei lavoratori ai risultati del Gruppo, attraverso il riconoscimento di un sistema premiante rivolto alla filiale, alla Divisione e ai singoli lavoratori". Così Caterina Dotto, Segretaria di Gruppo Intesa Sanpaolo First Cisl, commenta l'intesa raggiunta ieri sera tra i Sindacati e l'Azienda sul premio variabile di risultato e sulla mobilità professionale e territoriale. "Quanto abbiamo ottenuto - aggiunge Mauro Incletolli, Segretario Nazionale First Cisl- e' il risultato di relazioni industriali costruttive e dimostra come un Gruppo bancario di dimensioni rilevanti qual è Intesa Sanpaolo, possa ottenere risultati economici positivi senza penalizzare i lavoratori, puntando sulla riconversione e sulla valorizzazione delle specificità professionali". "Riteniamo particolarmente positivo - conclude Incletolli - il fatto che il sistema premiante coinvolga tutti i lavoratori di ogni ordine e grado; vengono infatti premiati produttività e merito, con un’attenzione al lavoro di squadra ed alla collaborazione tra lavoratori.”

Stampa

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa