Alitalia. Sciopero del personale navigante il 5 luglio

Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti e Ugl Trasporto aereo hanno indetto le prime quattro ore di sciopero per piloti e assistenti di volo di Alitalia Sai. La vertenza, iniziata più di tre mesi fa, ha visto le organizzazioni sindacali confederali confrontarsi con Alitalia Sai su una serie di argomenti estremamente sensibili, come il mancato rispetto dell'orario di lavoro come da contratto e da normativa vigenti, il mancato rispetto dell'esonero dal lavoro notturno, cessione di attività di volo del gruppo a vettori extraeuropei, vessazioni e immotivati licenziamenti del personale. La vertenza non ha trovato alcuna mediazione, ma al contrario ha visto l'azienda chiusa verso ogni forma di confronto pur fortemente ricercato dalle organizzazioni sindacali. Per questo a sostegno di questa vertenza Filt, Fit, Uilt e UglTA hanno dichiarato le prime quattro ore di sciopero il 5 luglio dalle 13 alle 17.

Stampa

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa