Sciopero Metalmeccanici. Adesione altissima in Sardegna, Calabria e Sicilia

15 giugno 2016. Con oggi si chiude la tornata di scioperi che ha coinvolto i lavoratori e le lavoratrici del comparto dei metalmeccanici di tutta Italia, svoltasi nell'ambito della mobilitazione proclamata da Fim, Fiom e Uilm il 24 maggio scorso sulla vertenza per il rinnovo del contratto nazionale di lavoro, per sbloccare il negoziato avviato a novembre 2015 e ancora in stallo"

"Perfettamente riuscita, con un'adesione media allo sciopero nei luoghi di lavoro superiore all'80%, la terza giornata di mobilitazione e di manifestazioni regionali dei metalmeccanici in Sardegna, Calabria e Sicilia, dopo quelle tenute il 9 e 10 giugno scorso nelle altre regioni italiane". E' quanto si legge in un comunicato unitario di Fim, Fiom, Uilm. "Diverse migliaia di lavoratori -prosegue la nota- hanno partecipato alle manifestazioni che si sono tenute rispettivamente a Cagliari, con l'intervento in piazza del Segretario generale della Fim, Marco Bentivogli a Catanzaro dove è intervenuto il Segretario generale della Uilm, Rocco Palombella e a Palermo, con il Segretario generale della Fiom, Maurizio Landini. Numerosa e colorata la presenza dei lavoratori provenienti dalle aziende del territorio, dall'Alcoa di Portovesme, che lotta da anni per difendere l'occupazione e il sito industriale, a Selex-Leonardo e St Microelectronics di Catania, Hitachi di Reggio Calabria, Almaviva di Cosenza, General Electric di Vibo Valentia, Engie e Sirti che sono presenti nelle diverse regioni, i lavoratori dell'indotto del Petrolchimico di Priolo a Siracusa, i Cantieri navali di Messina. La mobilitazione è stata organizzata da Fim, Fiom e Uilm a sostegno del rinnovo del contratto nazionale di lavoro, per sbloccare il negoziato avviato a novembre 2015 e ancora fermo, a causa delle posizioni di rigidità di Federmeccanica e Assistal".

Stampa

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa