Welfare. Decreto Pensioni, presidio nazionale di Spi-Cgil, Fnp-Cisl, Uilp-Uil

Roma, 9 luglio 2015. I sindacati dei pensionati Spi-Cgil, Fnp-Cisl, Uilp-Uil il prossimo 14 luglio manifesteranno a Roma, in Piazza del Pantheon (dalle ore 9,30 alle ore 12,30) in occasione della discussione in Senato per la conversione in legge del decreto del Governo sulle pensioni.
Presidi e manifestazioni continuano ad essere organizzati in questi giorni in tutti i territori.
Spi, Fnp, Uilp chiedono che il decreto sia migliorato per renderlo più equo e rispondente alla sentenza della Corte Costituzionale che ha sancito l'incostituzionalità del blocco della rivalutazione delle pensioni di importo superiore a tre volte il minimo per il biennio 2012-2013.
In particolare i sindacati chiedono al Parlamento che sia ristabilito il montante delle pensioni in essere e che sia incrementato il loro importo mensile per impedire che il danno verso i pensionati diventi permanente.

Il 16 luglio proseguirà inoltre il tavolo di confronto tra i sindacati dei pensionati e il Ministro del Lavoro Giuliano Poletti per dare risposte a milioni di persone che in questi ultimi anni di crisi economica, aggravata dalle errate e unilaterali decisioni dei Governi, con le loro modeste pensioni e con il loro lavoro di cura hanno sostenuto figli e nipoti disoccupati e inoccupati, sostituendosi a un welfare troppo spesso insufficiente.

Stampa

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa