Lavoro. Petteni (Cisl): Confronto urgente tra Governo e Sindacati per interventi e misure urgenti aree sisma

Roma, 31 agosto 2016. “E' necessario che il Governo incontri prima possibile le Organizzazioni sindacali, quelle datoriali e le amministrazioni locali (Regioni del Lazio, Umbria, Abruzzo e Marche, nonché il Miur per la questione scuola-istruzione a pochissimi giorni dalla riapertura delle attività) per determinare una serie di interventi mirati a scongiurare un peggioramento ulteriore, sul piano produttivo, commerciale, imprenditoriale ed economico nelle aree danneggiate dal terremoto che ha coinvolto parte del Centro Italia”. E’ quanto sostiene in una nota il Segretario confederale della Cisl Gigi Petteni. “Le proposte di intervento – prosegue Petteni - potranno, o meglio, dovranno riguardare anche la possibilità di prevedere interventi e misure ad hoc per accompagnare il percorso di ripresa che, come ben sappiamo, in questi casi è sempre lento, fragile e pieno di ostacoli.

Intervista Petteni

Stampa

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa