Povertà. Bernava (Cisl): Sia (Sostegno all'inclusione attiva) solo prestazione essenziale a famiglie indigenti

Roma, 2 settembre 2016. “Il Sia, il Sostegno all’ inclusione attiva, che oggi vede l'avvio è solo una prestazione essenziale alle famiglie con grave indigenza economica e sociale. Come Cisl crediamo che assieme al ddl povertà in approvazione al Senato possa rappresentare una porta d'accesso per un percorso nuovo che dia al paese un vero welfare di inclusione sociale. La strada è giusta ma servono ancora più risorse. E' questa una sfida che deve vedere Governo, Parlamento, enti locali, territoriali , mondo dell' associazionismo, sindacati, insieme per costruire un vero welfare di inclusione". Lo dichiara in una nota il Segretario confederale della Cisl, Maurizio Bernava. “Oggi servono misure economiche di sostegno, accompagnate a servizi strutturati in modo omogeneo in tutto il paese che consentano processi di integrazione, inclusione, accompagnamento al lavoro. Il problema della povertà non può essere affrontato solo come emergenza ed in modo residuale. L'obiettivo deve essere quello di costruire il welfare dell' inclusione sociale che insieme a quello della sanità e della previdenza deve rappresentare il pilastro della coesione e dell' equilibro per il paese".

Allegati: Scheda tecnica Sia- Pillole Sia

  

 

Allegati:
FileDimensione del File
Scarica questo file (Scheda Tecnica SIA.pdf)Scheda Tecnica SIA.pdf36 kB
Scarica questo file (Pillole di Sia.pdf)Pillole di Sia.pdf53 kB

Stampa

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa