Pensioni. Furlan: “speriamo che il 21 sia una giornata importante e conclusiva”

Roma, 14 settembre 2016. “Abbiamo rivolto la nostra attenzione a tutte le generazioni del Paese con scelte calibrate perché giovani, anziani e pensionati si sentano coinvolti in un procedimento di revisione previdenziale. Speriamo che il 21 sia una giornata importante e conclusiva. '' - Così dichiara la Segretaria generale della Cisl, Annamaria Furlan a margine di un convegno su Lavorare 4.0. Fra questi temi, la Furlan ha indicato anche quello, "molto importante" dei lavoratori precoci a cui "bisogna dare una risposta positiva", le varie scelte proposte "sono ancora in discussione. Questo è un tema che deve trovare la sua conclusione positiva perché rispetto a quello che si sceglierà non può esserci nessuno che non veda una equità maggiore anche per quanto riguarda la previdenza", ha concluso la Segretaria Annamaria Furlan.

Stampa

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa