Povertà e welfare inclusivo. A Roma il 28 settembre seminario della Cisl con Furlan e Poletti

Roma, 16 settembre 2016. "Ddl povertà e Sostegno per l'Inclusione Attiva - Opportunità per costruire il welfare dell'inclusione sociale?" è il titolo del dibattito politico organizzato dalla Cisl il prossimo 28 settembre a Roma, presso l'Auditorium di Via Rieti, dalle ore 10.00 alle ore 13.30. Parteciperà all’iniziativa il Ministro del Lavoro Giuliano Poletti e concluderà la Segretaria Generale della Cisl Annamaria Furlan. I lavori saranno introdotti dal Segretario Confederale Cisl Maurizio Bernava, responsabile del Dipartimento politiche sociali, della Salute e della Pubblica amministrazione. Prenderanno parte al seminario Cristiano Gori, professore politiche sociali Università di Trento; don Francesco Soddu, direttore Caritas italiana; Rita Visini, delegata politiche sociali Conferenza delle Regioni; Luca Vecchi, delegato welfare e politiche sociali Anci; Nunzia Catalfo, vice presidente (M5S) Commissione lavoro e previdenza sociale Senato e Annamaria Parente, capogruppo Pd Commissione lavoro e previdenza sociale Senato. L’iniziativa rappresenta il primo appuntamento di una serie di eventi pubblici di approfondimento e proposta, caratterizzati dallo slogan "Migliorare il welfare per migliorare il Paese" che la Cisl realizzerà nei prossimi mesi. Con questo seminario la Cisl intende raggiungere due obiettivi: valorizzare l'impegno e l'apporto dato dalla Cisl al centro come nei territori, che ha portato per la prima volta nel nostro Paese ad avere un piano nazionale contro la povertà, e ad avviare un percorso per la definizione di una misura nazionale di sostegno al reddito e di inclusione per le famiglie in condizioni di forte disagio economico .

 

Allegati:
FileDimensione del File
Scarica questo file (Programma.jpg)Programma.jpg616 kB

Stampa

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa