Jobs Act. Petteni (Cisl): "Contratti aumentano grazie ad azione contrattuale stimolante che stiamo portando nelle aziende"

Roma, 25 maggio 2015- "Stanno aumentando i contratti a tempo indeterminato, recuperando anche molti passaggi dalle tipologie contrattuali più precarie ed instabili per i lavoratori". Lo dichiara in una nota il Segretario confederale della Cisl, Gigi Petteni, commentando i dati sul mercato del lavoro ad un mese dall' introduzione del Jobs Act. "E' una crescita questa- continua Petteni- che sta avvenendo sia per i provvedimenti presi, sia per l'azione contrattuale stimolante che stiamo portando nelle aziende. Pertanto vogliamo continuare con questa azione e nei prossimi mesi tireremo le somme anche delle responsabilità che come Cisl abbiamo voluto assumerci in queste riforme del lavoro". "Non è più tempo di denunciare solo le cose che non vanno- conclude Petteni- ora occorre mettere in campo azioni per correggere e cambiare".

Leggi anche:

Lavoro. Petteni (Cisl): Nuovo Governo convochi le parti sulla gestione delle crisi Lavoro. Petteni (Cisl): Nuovo Governo convochi le parti sulla gestione delle crisi
Roma, 14 dicembre 2016. “Le ore di cassa integrazione autorizzate a novembre si riducono significativamente sia rispetto ad ottobre sia rispetto...
Lavoro. Petteni (Cisl): Lavoro. Petteni (Cisl): "Tornano a crescere le assunzioni stabili"
Roma, 22 marzo 2018.  “La notizia è che dopo sette mesi, a gennaio 2018 torna ad essere positivo il saldo dei contratti a tempo indeterminato...

Stampa

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa