Lavoro. Petteni: “E il momento di fare un tagliando sulle misure per l’occupazione”

Roma, 18 ottobre 2016. "Per la Cisl è il momento di fare un tagliando per leggere insieme, Governo e parti sociali, i dati e giungere ad una valutazione complessiva sulle misure vecchie e nuove per accrescere l’occupazione". Lo dichiara in una nota il Segretario Confederale della Cisl, Gigi Petteni, commentando i dati Inps di oggi. "Lo stock di occupati è ancora in crescita, ma ci preoccupa il ritmo di crescita e la qualità dell’occupazione. Nei primi otto mesi del 2016 le assunzioni sono calate rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, soprattutto preoccupa il calo delle assunzioni a tempo indeterminato, nonostante gli incentivi. Continua purtroppo la crescita dei voucher. E’ importante che si ripropongano, sia nella legge di stabilità sia tramite l’indirizzamento di parte dei fondi europei, incentivazioni mirate al lavoro stabile, soprattutto dei giovani ed al Sud, con incentivi non più generalizzati, bensì mirati. Ma è evidente che questo non è sufficiente. La riduzione del costo del lavoro per i contratti a tempo indeterminato deve essere stabilizzata ed accompagnata da politiche economiche espansive".

Stampa

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa