Cementir Sacci. Sindacati: Impegno serio da parte del Gruppo Caltagirone a favore dei lavoratori

Roma, 27 ottobre 2016. “Il vertice di questo pomeriggio al ministero dello Sviluppo Economico è servito a rimettere il treno sui binari, in una trattativa che sembrava volgere al peggio. Ora ci aspettiamo dal Gruppo Caltagirone un impegno serio e responsabile per i lavoratori Cementir e Sacci, a partire dalla presentazione di un Piano industriale concreto e realmente in grado di rilanciare l’azienda”. Lo hanno dichiarato le segreterie nazionali di FenealUil, Filca-Cisl, Fillea-Cgil, al termine dell’incontro al Mise. “Lo sciopero totale di venerdì scorso è stato un segnale fortissimo per il gruppo – proseguono – così come la presenza, oggi, davanti al Mise, di centinaia di lavoratori giunti da tutta Italia, che hanno nuovamente scioperato. A partire dall’annuncio dei 260 esuberi l’azienda ha latitato; ora è davvero arrivato il momento di un confronto responsabile sul futuro di questi lavoratori, per i quali, come ha assicurato anche il viceministro Teresa Bellanova, si valuteranno tutte le possibilità offerte dagli ammortizzatori sociali. Gli incontri già fissati con l’azienda il 2 e il 7 novembre prossimo, e il nuovo vertice al Mise in programma il 14, saranno le occasioni per dare risposte certe ai lavoratori e per porre le basi per il rilancio del Gruppo, in tutti i siti produttivi”, hanno concluso le tre sigle.

Leggi anche:

Puglia. Arcadio (Fisascat Cisl): Puglia. Arcadio (Fisascat Cisl): " Più attenzione dal Governo su ennesimo licenziamento collettivo"
Taranto, 9 novembre 2017. Ennesimo avvio di procedura di licenziamento collettivo a Taranto nell’indotto industriale, riguardante in questo caso sei...

Stampa

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa