Fisco. Furlan: "Confronto con le parti sociali per riformare il fisco"

Torino, 7 novembre 2016. "Purtroppo non si e' ancora affrontato il tema più interessante, quello della riforma dell'Irpef. Avere una riforma fiscale che renda più pesante le buste paga di lavoratori e pensionati e' un fatto di equità”. Così la Segretaria della Cisl, Annamaria Furlan, incontrando i giornalisti a margine del Consiglio generale della Cisl del Piemonte. "Abbiamo chiesto al Governo di attuare per la riforma del fisco lo stesso metodo utilizzato per la riforma previdenziale, ossia un tavolo di confronto con chi rappresenta il 95% di quelli che pagano le tasse. Serve l''attivazione di un confronto serio con le parti sociali per rivedere insieme questo fisco". Riguardo poi alla vicenda Equitalia, Annamaria Furlan, ha sottolineato: "Vedremo nero su bianco quelle che sono le intenzioni e come si vuole procedere. I lavoratori di Equitalia hanno espresso in questi anni una grande professionalità, che non dovrà essere dispersa. Il tema vero è che non si disperda – ha concluso - la capacità di fare una guerra vera all''evasione fiscale ,che deve essere continuata".

Stampa

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa