Equitalia. Romani (First Cisl): contratto e previdenza, tutele per i lavoratori

Roma, 14 novembre 2016. “Chiediamo continuità dei diritti contrattuali e previdenziali di lavoratori che hanno sempre fatto solo il loro dovere nel rispetto delle leggi e delle normative vigenti. È ora che la politica prenda atto del fatto che usare i lavoratori come capro espiatorio per occultare le iniquità delle leggi non paga. Oggi in piazza migliaia di lavoratori hanno testimoniato dignità e chiesto rispetto: è un preciso dovere dello Stato, che essi servono con abnegazione, tenerne conto. “ Questo è quanto dichiara il Segretario generale della First Cisl, Giulio Romani, nel giorno dello sciopero dei lavoratori di Equitalia.

Stampa

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa