Lavoro. Furlan: “I voucher vanno eliminati subito in edilizia e agricoltura”

Roma, 15 dicembre 2016. “I voucher vanno eliminati in edilizia ed agricoltura. Su questo si può fare benissimo un provvedimento legislativo subito, che individui i settori dove i voucher non devono essere assolutamente utilizzati”. E’ quanto ha affermato oggi in una intervista alla Gazzetta del Mezzogiorno la Segretaria Generale della Cisl, Annamaria Furlan. “Ci sono cose che possono essere messe a posto senza dover necessariamente arrivare al quesito referendario e sulle quali abbiamo posizioni unitarie. Con grande chiarezza abbiamo detto che sì la tracciabilità dei voucher è importante ma che non basta", ha aggiunto la leader della Cisl. "Ci sono settori dove i voucher hanno camuffato in modo maldestro lavoro nero, penso in modo particolare all’agricoltura e all’edilizia. In questi settori deve essere tolta la possibilità dell’utilizzo dei voucher. Su questo si può fare benissimo un provvedimento legislativo subito, che individui i settori dove i voucher non possono essere assolutamente utilizzati. Devono tornare a una natura del tutto occasionale del lavoro”.

Stampa

Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per la gestione delle statistiche. Leggi l'informativa per sapere di più; proseguendo nella navigazione accetti l’uso dei cookies.