Interno. Faverin (Fp Cisl): Dopo incontro con ministro recuperare tempo perso

Roma, 16 dicembre 2016. “Apprezziamo la disponibilità, così come la professionalità e l’apertura all’ascolto, dimostrata dal neoministro Marco Minniti. Si può fare un buon lavoro. E recuperare il tempo perduto sui temi relativi al personale e alla riorganizzazione del Ministero dell’Interno”, così Giovanni Faverin, segretario generale della Cisl Fp dopo l’incontro di oggi. “Il Paese ha bisogno di legalità e sicurezza per la crescita”. “Il ministro ha preso l’impegno di incontrare una volta al mese i rappresentanti dei lavoratori. La Cisl-Fp ha presentato l’agenda delle questioni aperte e sulle quali abbiamo chiesto il confronto: dalla riorganizzazione delle Prefetture alla ricognizione dei fabbisogni di personale e competenze, dalla stabilizzazione dei lavoratori a tempo determinato al fondo per la produttività dei dipendenti dell’Interno, tra i più bassi delle amministrazioni statali, che non consente un giusto riconoscimento economico e professionale”. “Bene ministro Minniti, ora aspettiamo gli altri ministri del Governo” ha concluso Faverin.

Stampa

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa