Almaviva. Furlan e Vitale (Fistel Cisl): "Occorre senso di responsabilità da parte di tutti per salvare l'occupazione"

21 dicembre 2016. “La Cisl e la Fistel Cisl si sono sempre battuti e si batteranno nei prossimi giorni con grande senso  di responsabilità per salvare Almaviva e garantire la continuità occupazionale per migliaia di lavoratori”. Lo dichiarano in una nota congiunta la Segretaria Generale della Cisl, Annamaria Furlan ed il Segretario generale della Fistel Cisl, Vito Vitale.  
“La proposta del Governo di farsi garante per il proseguimento del confronto tra Almaviva ed i sindacati è un fatto indubbiamente importante che prelude ad una assunzione di responsabilità nelle prossime settimane di tutte le parti per rilanciare il settore dei call center nel nostro paese e salvaguardare  migliaia di posti di lavoro in importanti realtà metropolitane. Va dato atto al Ministro Calenda ed alla Vice Ministra Bellanova 
di aver fatto ogni sforzo per individuare e garantire un percorso negoziale  che possa dare certezze e stabilità a questo settore, in un momento difficile della vita economica  e sociale del paese per la  quale è necessario ricercare  la massima coesione sociale”.  

Stampa

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa