Sindacato. Maurizio Petriccioli nominato Commissario della Funzione Pubblica Cisl

Roma, 13 gennaio 2017. Il Comitato Esecutivo Cisl riunito ieri a Roma ha deliberato il commissariamento della categoria Funzione Pubblica della Cisl,è stato deliberato dal parlamentino della Cisl a causa della violazione delle norme di tesseramento e contributive definite dallo statuto confederale.nominato Maurizio Petriccioli, 53 anni, toscano di Pontremoli, Commissario della Funzione Pubblica della Cisl, la categoria che rappresenta i lavoratori del comparto pubblico della sanità ed assistenza pubblica e privata, ministeri, agenzie fiscali, Comuni, Province e Regioni, enti pubblici non economici, terzo settore. Maurizio Petriccioli, ricopre dal 2009 anche la carica di Segretario Confederale della Cisl, Responsabile del Dipartimento fisco, pensioni e democrazia economica. Il commissariamento della categoria è stato deliberato dal parlamentino della Cisl a causa della violazione delle norme di tesseramento e contributive definite dallo statuto confederale.


Stampa

Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per la gestione delle statistiche. Leggi l'informativa per sapere di più; proseguendo nella navigazione accetti l’uso dei cookies.