Terziario. Unicoop Tirreno, scioperano il 3 febbraio i lavoratori della cooperativa su esuberi e piano di ristrutturazione

Roma, 26 gennaio 2017 - Incroceranno le braccia per l’intero turno di lavoro del prossimo 3 febbraio i dipendenti di Unicoop Tirreno, la cooperativa di consumatori presente in Toscana, Lazio, Umbria e Campania. La giornata di mobilitazione è stata decisa oggi a Roma dal coordinamento unitario delle strutture e dei delegati Fisascat Cisl, Filcams Cgil e Uiltucs, contro il recesso unilaterale dalla contrattazione integrativa e il piano di ristrutturazione annunciato dalla direzione aziendale: 13 le unità produttive in chiusura, 8 i negozi in cessione. Gli esuberi sono oltre 600, per i sindacati una «quantità drammatica». Le tre sigle in un comunicato congiunto «hanno dichiarato l’impossibilità a condurre un negoziato che si ponga obiettivi così traumatici per l’occupazione» ed hanno sollecitato «un piano di rilancio, un nuovo modello organizzativo e investimenti sulle politiche commerciali».

«Per la Fisascat – ha aggiunto il segretario nazionale della categoria cislina Vincenzo Dell’Orefice – è necessario un piano di razionalizzazione che non colpisca esclusivamente ed in modo così importante i lavoratori». «Negli ultimi esercizi hanno avuto un peso rilevante le svalutazioni da partecipazione - ha aggiunto il sindacalista - Sarebbe auspicabile quindi prevedere la cessione delle attività partecipate che rappresentano solo un costo per la cooperativa».

Ufficio Stampa Fisascat Cisl Nazionale

Leggi anche:

Terziario. Fisascat (Cisl): Terziario. Fisascat (Cisl):"3 dicembre mobilitazione Unicoop Tirreno"
Roma, 3 novembre 2017 . Il 13 dicembre incroceranno le braccia per l’intero turno di lavoro i dipendenti di Unicoop Tirreno, la cooperativa di...

Stampa

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa