Consumatori. Rimborsi pensioni, non tutti li riceveranno il 1° agosto

30 luglio 2015 - "Molte le telefonate arrivate alle nostre sedi da parte di pensionati preoccupati perché sul cedolino della pensione del mese di agosto non vedono traccia dei rimborsi loro dovuti a seguito della sentenza della Corte Costituzionale n. 70/2015" spiega in una nota l'Adiconsum.
"Niente paura. L'INPS ha reso noto in un comunicato che i rimborsi verranno emessi con mandati aggiuntivi e che per questo non risultano sul cedolino.
I tempi saranno i seguenti:

-entro il mese di agosto: l'INPS provvederà al pagamento dei rimborsi di tutte le dichiarazioni pervenute entro il 30 giugno 2015
entro il mese di settembre: : l'INPS provvederà al pagamento dei rimborsi di tutte le dichiarazioni pervenute dopo il 30 giugno 2015

Per informazioni rivolgersi alle sedi INPS o ai Patronati.

Stampa

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa