Fisco. Domani 7 febbraio Furlan presenta ricerca Cisl dichiarazione redditi 2015

Roma, 6 febbraio 2017- Domani, martedì ‪7 febbraio, alle 13‬,00 presso l' Auditorium di ‪via Rieti 13 a Roma‬ la Segretaria Generale della Cisl Annamaria Furlan ed il Segretario Confederale Maurizio Petriccioli, Responsabile del dipartimento fiscale, terranno una Conferenza Stampa per illustrare i contenuti della ricerca della Cisl, del Caf nazionale e della Fnp Cisl sui dati relativi alle dichiarazioni dei redditi 2015 dei lavoratori dipendenti e dei pensionati che si sono rivolti ai centri di assistenza fiscale della Cisl nel 2016. Nel corso della stessa mattinata sarà presentato a Via Rieti lo studio "Un fisco per la giustizia sociale e per ridurre le disuguaglianze” curato dal Dipartimento di Democrazia economica, Economia sociale, Fisco, Previdenza e Riforme Istituzionali della Cisl, in collaborazione con il Caf nazionale e la Fnp. Saranno presenti il Sottosegretario di Stato al Ministero dell’economia e delle finanze, On. Pier Paolo Baretta, il Presidente del Caf Cisl, Pietro Cerrito ed il Segretario Generale della Fnp Cisl, Gigi Bonfanti. Le conclusioni dell’iniziativa saranno svolte dalla Segretaria generale della Cisl, Annamaria Furlan. La ricerca della Cisl costituisce l’occasione per riflettere sui mutamenti del reddito in rapporto alla situazione economica del Paese e sull’impatto delle misure fiscali adottate negli ultimi anni (“bonus 80 euro”, rafforzamento detrazioni per tipologia di spesa, ecc.).

Stampa

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa