Lavoro. Furlan e Raineri (Fisascat Cisl) su licenziamenti Carrefour: "Trovare una soluzione per mantenere i livelli occupazionali"

6 febbraio 2017- “E’ davvero inaccettabile la conferma del licenziamento di 500 lavoratori da parte della multinazionale francese Carrefour e la chiusura di tre punti vendita in Piemonte ed in Campania”. Lo dichiarano in una nota congiunta la Segretaria Generale della Cisl, Annamaria Furlan ed il Segretario Generale della Fisascat Cisl, Pierangelo Raineri. “Le scelte commerciali ed organizzative attuate dalla multinazionale francese della grande distribuzione non hanno prodotto risultati tangibili per la tenuta del format degli ipermercati, particolarmente penalizzati e interessati da rilevanti problematiche sugli andamenti aziendali, quali il fatturato e la redditività dell'anno. La totale liberalizzazione degli orari di apertura, l’utilizzo improprio dei voucher e il frequente ricorso alle terziarizzazioni non sono evidentemente serviti alla tenuta degli ipermercati messi a dura prova dalla crisi dei consumi. La chiusura dei tre punti vendita in Piemonte e in Campania e la formalizzazione dei 500 licenziamenti in 57 ipermercati italiani porterà la categoria a programmare nuove azioni di sciopero e mobilitazioni come quelle del 27 e 28 gennaio scorso, per protestare anche contro le esigenze organizzative annunciate dal gruppo della grande distribuzione organizzata che implicherebbero un ulteriore e grave peggioramento delle condizioni di lavoro. Il nostro auspicio è che nella fase sindacale del confronto sulla procedura di mobilità si possa individuare una soluzione nella gestione della crisi e del piano di esuberi che tenteremo di affrontare con una flessibilità contrattata finalizzata al mantenimento dei livelli occupazionali» concludono i sindacalisti.

Leggi anche:

Contratti. Fisascat, rottura col gruppo Carrefour sulla rinegoziazione del contratto integrativo aziendale Contratti. Fisascat, rottura col gruppo Carrefour sulla rinegoziazione del contratto integrativo aziendale
Roma, 25 novembre 2015 .Rottura al tavolo per la rinegoziazione del contratto integrativo aziendale applicato ai circa 19 mila dipendenti del Gruppo...
Terziario. Siglato contratto integrativo Gruppo Carrefour Terziario. Siglato contratto integrativo Gruppo Carrefour
Roma, 30 marzo 2016 - Rinnovo contrattuale per i 19mila addetti del gruppo Carrefour. L’intesa raggiunta tra le organizzazioni sindacali di...

Stampa

Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per la gestione delle statistiche. Leggi l'informativa per sapere di più; proseguendo nella navigazione accetti l’uso dei cookies.