Statali. Bernava: "Su visite fiscali uniformare il pubblico impiego ai privati e non viceversa"

9 febbraio 2017- "Noi condividiamo l'obiettivo della Ministra della Funzione Pubblica, Madia che è quello di razionalizzare i costi e di uniformare il sistema dei controlli sulle assenze per malattia dei dipendenti pubblici alle regole vigenti nel sistema privato". E' quanto dichiara il Segretario Confederale della Cisl, Maurizio Bernava. "Estendere ai lavoratori privati le fasce orarie di reperibilità previste per i lavoratori pubblici sarebbe una forzatura e creerebbe solo confusione. La strada è quella di uniformare le fasce di reperibilità tra pubblico e privato e non viceversa”.

Stampa

Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per la gestione delle statistiche. Leggi l'informativa per sapere di più; proseguendo nella navigazione accetti l’uso dei cookies.