Statali. Bernava: "Su visite fiscali uniformare il pubblico impiego ai privati e non viceversa"

9 febbraio 2017- "Noi condividiamo l'obiettivo della Ministra della Funzione Pubblica, Madia che è quello di razionalizzare i costi e di uniformare il sistema dei controlli sulle assenze per malattia dei dipendenti pubblici alle regole vigenti nel sistema privato". E' quanto dichiara il Segretario Confederale della Cisl, Maurizio Bernava. "Estendere ai lavoratori privati le fasce orarie di reperibilità previste per i lavoratori pubblici sarebbe una forzatura e creerebbe solo confusione. La strada è quella di uniformare le fasce di reperibilità tra pubblico e privato e non viceversa”.

Stampa

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa