Lavoro. Petteni: "Governo riconduca voucher solo a lavori occasionali, ma affrontiamo gestione crisi aziendali, politiche attive, abuso dei tirocini"

Roma, 1 marzo 2017. “ll Governo Gentiloni deve dare una risposta sul tema dei voucher, di cui è assurdo immaginare la cancellazione, ma assolutamente necessaria e urgente la correzione. Il loro utilizzo va ricondotto ai soli lavori occasionali, come da noi fortemente sostenuto durante il confronto dei mesi scorsi in occasione del decreto correttivo del Jobs Act”. Lo sostiene il Segretario Confederale della Cisl, Gigi Petteni, in previsione dell’incontro con il Governo il prossimo 9 marzo. “E’ ora di chiudere la partita dei voucher e riporre finalmente la giusta attenzione su temi che finora sono stati trascurati, come la gestione delle crisi aziendali, l'avvio delle politiche attive, le necessarie correzioni per contrastare l'abuso dei tirocini . E’ su queste questioni importanti che vorremmo si concentrasse l'incontro già fissato per il prossimo 9 marzo con il Ministro Poletti, un incontro che auspichiamo non sia interlocutorio, ma possa portare subito risposte per il mondo del lavoro ancora in forte sofferenza”.

Leggi anche:

Voucher. Furlan: Voucher. Furlan: "Il Referendum si può ancora evitare rivedendo la normativa e riportandoli alla Legge Biagi"
Roma, 14 marzo 2017- “Il referendum sui voucher si può ancora evitare, basta che il Governo ed il Parlamento facciano quello che la Cisl chiede da...
Voucher. Sì del Consiglio dei ministri al decreto per l'abolizione. Duro il giudizio della Cisl Voucher. Sì del Consiglio dei ministri al decreto per l'abolizione. Duro il giudizio della Cisl
Palermo, 23 marzo 2017. "I voucher sono nati diversi anni fa, con la legge Biagi,  per coprire i lavori del tutto discontinui. Negli anni, per...

Stampa

Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per la gestione delle statistiche. Leggi l'informativa per sapere di più; proseguendo nella navigazione accetti l’uso dei cookies.