Pensioni. Furlan: "Il governo convochi i sindacati. Le eventuali penalizzazioni devono essere congrue"

Roma, 2 settembre 2015. La legge Fornero va rivista con urgenza e per questo il governo deve convocare velocemente i sindacati per avviare il confronto in materia pensionistica. A chiederlo è il leader della Cisl, Annamaria Furlan."Da anni chiediamo - ha detto - che venga rivisitata la peggiore legge previdenziale d'Europa. Questa legge va rivista ma va fatto
subito". Dunque "dopo mesi e mesi di annuncio, il governo - ha chiesto Furlan - deve convocare finalmente i sindacati perché si cambi davvero quella legge".Quanto alle eventuali penalizzazioni per chi decide di andare in pensione in anticipo, secondo Furlan "devono essere digeribili, compatibili e congure, altrimenti nessuno le utilizzerà. Questo anche perché le pensioni degli italiani sono già molto basse".

Leggi anche:

Emilia Romagna. Cisl: Emilia Romagna. Cisl: "200 delegati domani con Annamaria Furlan per l'accordo pensioni"
Bologna, 27 novembre 2017. Saranno quasi duecento i delegati Cisl modenesi e reggiani che partecipano domani – martedì 28 novembre – all’...

Stampa

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa