1° Maggio. Sul Palco del concertone anche 3 finalisti di 1M NEXT, il contest dedicato alle giovani promesse

13 marzo 2017 - Il Palco di Piazza San Giovanni  a Roma allestito per il consueto  Concertone del Primo Maggio, uno degli eventi più attesi del panorama musicale italiano, accoglierà quest'anno anche i 3 giovani artisti italiani finalisti di 1M NEXT, il contest dedicato alle giovani promesse italiane. 110 gli artisti emergenti che accederanno alle finali. 

 A partire da lunedì 20 marzo al 5 aprile il pubblico potrà manifestare la propria preferenza votando il vi-deo dell’Artista preferito, al link www.primomaggio.net/1mnext

Il voto del pubblico della rete sarà sommato a quello di una giuria di qualità composta da addetti ai lavori di provata fama e competenza. La valutazione finale del singolo Artista sarà stabilita sommando, in quota ponderata, il voto del web con quello della Giuria di Qualità. La Giuria po-polare web inciderà per il 30% della valutazione finale e la Giuria di Qualità avrà invece peso pa-ri al 70%.
Il contest è organizzato da iCompany e Ruvido Produzioni, le due società che, a partire dall’edizione 2015, organizzano il Concerto del Primo Maggio di Roma promosso come sempre da CGIL, CISL e UIL.

1MNEXT 2017 – La Giuria di qualità
Massimo Bonelli, Silvia Boschero, Massimo Cotto, Lele Marchitelli, Davide Poliani

1MNEXT 2017 – I 110 selezionati
60 Frame, Addio Proust!, Agosta, Amarcord, Andrea Cerrato, Antonio Langone, Audio Magazine, Bif, Black Beat Movement, Bosco, Brilla, Cagliostro e l'Alchimia, Cecco e Cipo, Cicciuzzi, Cortex, cristina russo neosoul combo, Damasco, Damash, Damiano Mulino, DeltaWaves, Diecicento35, Doc Brown, Doro Gjat, Droning Maud, Earthset, Electric Circus, Etimo, ExtraDry, Galoni, Hazan, I Beddi Musicanti Di Sicilia, I Giardini di Chernobyl, I Misteri del Sonno, i Profugy, I Santi Bevitori, Il Branco, Il Grande Capo, Il sogno della Crisalide, Incomprensibile Fc, Ivan Granatino, La Governante, La Scala Shepard, Lady Madness, Lapingra, Lastanzadigreta, Le Fasi, Le Furie, Le Maschere, Le Strade del Mediterraneo, Livio Livrea, Lo yeti, Lorenzo Di Deo, Lorenzo Summa, Lovespoon, Luca D'Aversa, Luca Loizzi & la Folk 'n Roll Band, Marat, Marco Ancona, Maripensa, Massimo Francescon Band, Matteo Passante e la Malorchestra, Mexico86, Mik, Misga, Mistura Louca, Molla, Monica Pinto, Moody, Mud, Nadiè, Neon Ma, Never Trust, Neveralone, Nudi, Out Of Place Artifacts, Parranda Groove Factory, Pasquale Demis Posadinu, Poveroalbert, Puntinespansione, Pupi di Surfaro, Random Clockwork, Raniss, Renanera, Rocky Horror, Salamone, Serena Abrami, Sha'Dong, Sica, Simone Fornasari, Simone Gamberi, So Does Your Mother, Stanis, Suntiago, Symo, Tamuna, Tartaglia Aneuro, The Bankrobber, The Bubbles, The Flyers, The General Brothers, The Panicles, The Sick Dogs, TheRivati, Twee, Twist Contest, Vhsupernova, VillaZuk, Visioni di Cody, Zebra Fink, Zein.

Stampa

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa