Scuola. Furlan: "Con la riforma Renzi più caos nella scuole"

Palermo, 23 marzo 2017. "Una riforma fatta dal Governo Renzi senza il dialogo sociale e il confronto con le organizzazioni sindacali e con chi rappresenta davvero il mondo della scuola. Il risultato è stato più caos nelle scuole". Una dura critica alla "Buona Scuola" che arriva dalla Segretaria generale della Cisl, Annamaria Furlan, oggi a Palermo per il congresso territoriale del sindacato. "La ministra Fedeli, invece, sembra voglia ripartire dal confronto - ha aggiunto -. Ci sono già stati importanti incontri per porre quelle correzioni che avevamo già chiesto con tante iniziative di mobilitazione con l'obiettivo di mettere la scuola italiana di dare certezze ai lavoratori e, soprattutto, ai ragazzi".

Stampa

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa